rassegna stampa

Il Gazzettino

4 Febbraio 2018
I giudici civili chiamano in causa Banca Intesa. Lo afferma l'avv. Ajese rispetto ai contenziosi in atto con le due popolari venete.

Agorà RAI 3

19 Dicembre 2017
Banche, la clasola nascosta

Agorà RAI 3

6 Novembre 2017
Quando la banca sbaglie e paga.

Il Gazzettino

30 Ottobre 2017
Interessi non dovuti, la banca cede e paga. L'istituto costretto ad emettere un assegno di 172.408 euro dopo l'iniziativa di una legale a tutela dei propri clienti.

Il Mattino di Padova

6 Ottobre 2017
"Mutuo a tasso usurario" Il tribunale accoglie il ricorso.

Il Gazzettino

19 Settembre 2017
Maxi interessi, banca condannata. Per il giudice le somme di diversi conti sarebbero state addebitate in modo illegittimo.

Il Mattino di Padova

22 Marzo 2016
Anatocismo, due banche devono pagare 870mila euro. Le sentenze del Tribunale di Padova hanno dato ragione a due piccole imprese una delle quali proprio per l’atteggiamento dell’istituto di credito è fallita.

Il Gazzettino

1 Febbraio 2016
Hypo, leasing “dopati” alle imprese veneziane.

Corriere del Veneto

30 Gennaio 2016
Vittime anche veneziani. Leasing-truffa alle imprese vertici Hypo Bank rinviati a giudizio

Il Gazzettino

1 Febbraio 2015
Interessi illegittimi, banca condannata. La Campello Motors ha ottenuto la restituzione di oltre 167mila euro indebitamente incassati all’istituto

Il Gazzettino

31 Gennaio 2015
Bond, la banca dovrà risarcire. L’investimento non era stato ordinato per iscritto, arriva la condanna.

Il Gazzettino

1 Luglio 2013
Il ciclone Hypo Bank nel veneziano. Centinaia di aziende costrette a pagare somme più elevate nei contratti di leasing.

Il Gazzettino

26 Aprile 2013
Interessi “extra”, banca pignorata. Un’impresa edile ricorre all’ufficiale giudiziario per ottenere 96mila euro di risarcimento.

Il Resto del Carlino

17 Aprile 2013
“Tassi da usura”, due bancari nei guai. Rinviati a giudizio entrambi i funzionari della Cassa di risparmio del Veneto

Il Gazzettino

3 Febbraio 2013
Così i derivati strangolano le imprese. Un albergo di Venezia ha perso un milione di euro in 4 anni. Stangata anche per due sorelle di Mestre.

Il Gazzettino

8 Aprile 2012
Banche, cade la prescrizione. Fondati i ricorsi presentati fra cui uno anche dal Tribunale di Venezia.

Il Gazzettino

2 Marzo 2011
Interessi illeciti, banca condannata. Cariparo dovrà restituire a una correntista 115 mila euro per anatocismo e spese eccessive.

Il Gazzettino

21 Giugno 2010
Una toga dalla parte dei clienti. Oltre 500mila euro restituiti dalle banche ai correntisti in un mese e mezzo.

Il Gazzettino

13 Gennaio 2010
Tassi oltre i limiti. Banca condannata.

La Nuova di Venezia

28 Ottobre 2009
Bnl condannata a pagare 300 mila euro. Interessi passivi non dovuti, due imprese vincono la causa con la banca.

Corriere del Veneto

9 Luglio 2009
Il cliente si ribella: banca condannata.

Ragion Libera

3 Giugno 2009
Contro le banche si può vincere. Milioni di euro recuperati in meno di cinque anni. È il risultato dello Studio Legale Ajese specializzato in diritto bancario e diventato un vero e proprio punto di riferimento per centinaia di aziende messe in difficoltà dal rilevante costo dei servizi bancari

Il Gazzettino

30 Aprile 2009
L’avvocato paladino nella battaglia con le banche. Altri due istituti di credito condannati a risarcire quasi 100mila euro ai clienti per interessi applicati indebitamente.

Dossier Veneto

1 Ottobre 2008
Quando è la banca a dover pagare. L’anatocismo rappresenta solo la più nota delle patologie del rapporto bancario. L'opinione di Daniela Ajese, avvocato di Mestre, sulla giurisprudenza che regola il mondo del credito.

Il Gazzettino

10 Settembre 2008
(m.a.) Tassi d'interesse, commissioni di massimo scoperto: stavolta a pagare è la banca. Un conto di circa 50mila euro come calcolato dalla sentenza di condanna emessa dal Tribunale di Venezia. Protagonisti del contenzioso, la Banca Santo Stefano di Mestre e una nota impresa edile assistita dall'avvocato Daniela Ajese.

Repubblica

22 Dicembre 2004
Pignoramento a Banca Intesa. Primo pignoramento nella sede di una banca condannata per aver addebitato illegittimamente ad un proprio correntista interessi passivi.